Il sogno

ARTe: attività umana, svolta singolarmente o collettivamente, che porta a forme di creatività e di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall'esperienza. (cit.)


La cucina in generale e la pasticceria in particolare sono certamente forme d'arte. Il buon pasticciere concretizza nel suo prodotto l'idea, la tecnica e l'esperienza per offrire un'esperienza sensoriale che va, o dovrebbe andare, oltre il semplice mangiare. Un buon dolce deve catturare lo sguardo e inebriare con l'olfatto prima ancora di essere gustato. Da questo punto di vista la pasticceria diventa una forma di linguaggio in grado di veicolare sensazioni e trasmettere emozioni.
Ma l'arte è spesso sorretta dalla tecnica, dalla competenza e dell'esperienza. Da qui l'esigenza del LAB, ovvero un laboratorio di sperimentazione dove approfondire le tecniche, mescolare il moderno con le ricette del passato. Ma il LAB non e' solo tecniche di cucina in senso stretto, ma anche strumenti. In particolare la stampa 3D ci viene incontro per realizzare quegli strumenti che ci consentono di mettere in pratica le nostre aspirazioni, di concretizzare le nostre idee. Il LAB è quindi un elemento vivo e pulsante del nostro progetto, sempre in mutamento per permetterci di sperimentare e di superare i nostri limiti.