0.00 (0 voti)

I biscotti di pasta frolla possono diventare, con un po' di fantasia negli ingredienti e nella preparazione, dei fantastici e buonissimi pensierini natalizi. Potete farli e confezionarli per essere appesi all'albero di Natale visto che si conservano a lungo. Piaceranno agli adulti e faranno letteralmente impazzire i più piccoli. Noi ne abbiamo fatti molti e regalati ad amici e conoscenti. Ve ne proponiamo ben tre tipologie differenti, una più gustosa dell'altra.

Neppure a dirlo, i biscotti di frolla si fanno con...La pasta frolla. Questi però sono particolari e per ogni forma abbiamo utilizzato una pasta frolla speciale, arricchita con un gusto caratteristico. Gli alberelli sono realizzati con una pasta frolla al pistacchio, le palle con la sagoma del gattino con una frolla alla nocciola e bastoncini e stelle con una frolla alla panna.
Scegliete le forme che più vi piacciono e, se volete predisporli per essere appesi all'albero, non dimenticate di fare l'apposito buchino nella pasta prima di cuocerli. Potete fare il buco utilizzando una punta tonda da sac a poche.
Per quanto riguarda le dosi, tutto dipende da quante teglie volete fare, noi vi diamo le ricette calibrate al chilo di farina, poi scalatele di conseguenza.
Per le paste di frutta secca, potete prepararle in casa con l'aiuto di un buon cutter da cucina a lame. Mettete all'interno le nocciole o i pistacchi e fatelo lavorare a media velocità fino a ridurle a crema quasi liquida. Poi, con una spatola e un colino a maglie strette passate la purea ottenuta per avere una pasta senza residui o granelli. Se la preparate da voi considerate un 10-15% in più sul peso della frutta secca di partenza e, inutile dirlo, scegliete ottimi prodotti perchè nel dolce faranno la differenza. Se invece volete acquistarle, sinceratevi di acquistare pasta di frutta secca pura al 100% e non creme spalmabili con all'interno anche altri ingredienti.

Ingredienti per la pasta frolla alla panna

Farina debole W 140-1801000 g
Burro 82%500 g
Zucchero semolato400 g
Panna di latte fresca 35%100 g
Tuorli100 g
Lievito per dolci5 g

Nella ciotola della planetaria, con la foglia, lavorate il burro a 18°C con lo zucchero. Scaldate i tuorli al microonde a 28°C, aggiungete la panna a temperatura ambiente e con una frusta elettrica mescolate panna e uova fino a renderle il tutto un composto omogeneo senza montarlo. Versare in macchina il composto di panna e uova e poi, tutta insieme la farina nella quale avrete precedentemente setacciato e mescolato il lievito. Mescolate piano giusto il tempo per compattare l'impasto. Toglietelo dalla macchina, compattatelo e avvolgetelo ben chiuso nella pellicola trasparente. Mettetelo in frigorifero e fatelo riposare almeno 12 ore prima di stendere la frolla allo spessore di 4mm e ricavarne i vostri biscotti.

Cuocete poi i biscotti in forno caldo a 170°C (circa) fino a cottura.

Ingredienti per la pasta frolla alla nocciola / pistacchio

Farina debole W 140-1801000 g
Burro 82%450 g
Zucchero semolato400 g
Panna di latte fresca 35%150 g
Uova50 g
Pasta di frutta secca (nocciole o pistacchi) 100%200 g

Nella ciotola della planetaria , con la foglia, lavorate il burro a 18°C con la farina fino ad ottenere un composto sabbioso e fine. Aggiungete poi lo zucchero. A parte scaldate le uova a 28°C, aggiungete la panna e la pasta di frutta secca (a temperatura ambiente) e con una frusta elettrica mescolate panna e uova fino a renderle il tutto un composto omogeneo senza montarlo. Versatelo in macchina e mescolate piano giusto il tempo per compattare l'impasto. Toglietelo dalla macchina, compattatelo e avvolgetelo ben chiuso nella pellicola trasparente. Mettetelo in frigorifero e fatelo riposare almeno 12 ore prima di stendere la frolla allo spessore di 4mm e ricavarne i vostri biscotti.

Cuocete poi i biscotti in forno caldo a 170°C (circa) fino a cottura.

Ti è piaciuto?